Sportello legge 68

Confcommercio Umbria ti informa e ti assiste in merito all'applicazione della legge 68/99, che tutela il diritto dei disabili al lavoro. 
Vedi come funziona lo Sportello legge 68.

AFFIANCAMENTO [readiness assessment]

• Consulenza sulla normativa e sull’assolvimento degli obblighi relativi all’assunzione di lavoratori disabili (L.68/99) e altre categorie protette:
 Verifica calcolo della base occupazionale
 Verifica possibilità di copertura quota riservata senza nuove assunzioni
 Verifica presenza condizioni per: sospensioni, esonero totale o parziale dell’obbligo.
• Verifica posizione dell’azienda e degli adempimenti amministrativi: prospetto disabili, certificati e nulla osta necessari all’avvio del lavoratore.
• Supporto nel dialogo con l’ufficio provinciale competente e con il SAL

ASSISTENZA

• Supporto nella predisposizione delle convenzioni o del patto di adozione
• Analisi aziendale e mappatura delle mansioni per assolvere l’obbligo
• Costruzione del rapporto di lavoro:
 Scelta del contratto di lavoro
 Incentivi e agevolazioni nazionali, regionali e provinciali
 Privacy
 Sicurezza e rischio ambientale
• Gestione del rapporto: fase di inserimento in azienda, disciplina, trasferimento, aggravamento, permessi, risoluzione, conciliazione,
• Consulenza e gestione bandi Inail per reinserimento disabili

MODALITÀ DI ACCESSO E TEMPI

1. Telefonico
2. Mail
3. Visita in azienda su appuntamento.

INFO: Confcommercio Umbria – Sportello L. 68 Assunzione disabili - Tel. 075 5067149 - m.sacchetti@confcommercio.umbria.it







Contatta Confcommercio Umbria: siamo a disposizione