Commercio e servizi, firmato l’accordo con i sindacati sulla stagionalità

mercoledì 4 dicembre 2019 12:20:44
Previste deroghe per le assunzioni a tempo determinato nelle località turistiche: un vantaggio concreto per le imprese.
Si parte dal periodo 8 dicembre - 31 gennaio.
INFO: Servizio Risorsa Lavoro Confcommercio Umbria, dott.ssa Martina Sacchetti, tel. 075.506711, risorsalavoro@confcommercio.umbria.it

Confcommercio Umbria e le Organizzazioni sindacali dei lavoratori Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs - Uil hanno sottoscritto l’accordo provinciale per la disciplina dei contratti a tempo determinato nelle località turistiche per il settore del terziario, distribuzione e servizi, che prevede una serie di deroghe nel sottoscrivere contratti a tempo determinato: un aiuto concreto alle imprese, nei periodi dell’anno in cui si acuisce il bisogno di personale.

Le imprese del terziario che operano in uno dei Comuni individuati come località a forte vocazione turistica della provincia di Perugia (vedi sotto l'elenco dei Comuni interessati), in determinati periodi dell’anno, potranno così superare i vincoli imposti dalla legge in caso di assunzione a tempo determinato: durata, limiti numerici, proroghe e rinnovi.

I periodi dell’anno nei quali le imprese potranno superare i vincoli imposti per l’assunzione di personale a tempo determinato sono:
  • dall’ 8° dicembre al 31 gennaio
  • dalla domenica che precede la Pasqua alla domenica successiva
  • dal 25 aprile al 15 settembre
  • durante le manifestazioni di Eurochocolate e Primi d’Italia
Per aderire all’accordo le imprese devono:
  • applicare integralmente il contratto collettivo nazionale di lavorocnl terziario e servizi (30/03/2015)
  • essere in regola con il versamento dei contributi previsti dal CNCL – Si evidenzia che l’applicazione dell’Accordo è consentita esclusivamente a fronte del rispetto dell’art. 257 del vigente CCNL del Terziario relativo al contributo di assistenza contrattuale Ascom-Covelco
  • essere socie Confcommercio Umbria
  • essere prive di RSA o RSU al proprio interno.
I datori di lavoro che intendono aderire all’Accordo Territoriale devono inviare a EBITER UMBRIA (info@ebiterumbria.it) copia della lettera di assunzione entro 15 giorni dalla sottoscrizione da parte del lavoratore, riportando nel singolo contratto di assunzione i riferimenti all’Accordo Territoriale.

COMUNI A VOCAZIONE TURISTICA – PROVINCIA PERUGIA


  • ASSISI
  • BASTIA UMBRA
  • BETTONA
  • BEVAGNA
  • CAMPELLO SUL CLITUNNO
  • CANNARA
  • CASCIA
  • CASTIGLIONE DEL LAGO
  • CITTÀ DELLA PIEVE
  • CITTÀ DI CASTELLO
  • CORCIANO
  • DERUTA
  • FOLIGNO
  • GIANO DELL’UMBRIA
  • GUALDO TADINO
  • GUBBIO
  • MAGIONE
  • MONTEFALCO
  • NOCERA UMBRA
  • NORCIA
  • PACIANO
  • PANICALE
  • PASSIGNANO SUL TRASIMENO
  • PERUGIA
  • SPELLO
  • SPOLETO
  • TODI
  • TORGIANO
  • TUORO SUL TRASIMENO
  • UMBERTIDE


Contatta Confcommercio Umbria: siamo a disposizione