Contratti co.co.co., se sei socio Assintel puoi utilizzarli nella tua azienda

lunedì 10 giugno 2019 16:06:55
Le imprese associate ad Assintel - l'associazione delle Imprese ICT e Digitali di Confcommercio - hanno tutt'oggi, in via esclusiva, la possibilità di sottoscrivere contratti di collaborazione coordinata e continuativa per alcune figure professionali largamente utilizzate nei settori ICT, digitale e telefonia.

Questo in base all’accordo quadro nazionale del 14/07/2016, tutt’ora in vigore.
 
L'accordo prevede i contratti di collaborazione coordinata e continuativa per alcune figure specifiche quali:

- servizi di tele-selling
- servizi di Telemarketing
- sondaggi e ricerche di mercato
- recupero crediti
- redattore di rapporti informativi
- specialisti dell'animazione 
- addetto allo sviluppo, gestione e manutenzione di contenuti multimediali e animazione. 

Il contratto di collaborazione è sottoscrivibile solo da parte delle imprese ICT, digitali e di telefonia associate ad Assintel, a prescindere dal CCNL applicato ai lavoratori dipendenti.

Pertanto, solo ed esclusivamente l’impresa socia Assintel potrà utilizzare legittimamente i contratti di collaborazione coordinata e continuativa senza dover rischiare che questi contratti vengano considerati subordinati.

Disposizione tra l’altro recentemente confermata dalla stessa giurisprudenza di merito (Tribunale di Roma 6 maggio 2019).


Il Servizio Area Lavoro di Confcommercio Umbria assiste le imprese e i loro consulenti - in caso di necessità - per una corretta applicazione del contratto.

Info, dettagli e testo del contratto: Segreteria Assintel Umbria, Via Settevalli 320, 06129 Perugia, tel. 075.5067145/506711, assintel@confcommercio.umbria.it


 

Contatta Confcommercio Umbria: siamo a disposizione