Gal Alta Umbria, incentivi alle imprese del commercio e somministrazione

lunedì 16 settembre 2019 17:46:25

Prorogata al 9 dicembre la scadenza del bando del Gal Alta Umbria che ha come beneficiari le micro Imprese dei settori del commercio alimentare (esclusi ipermercati e supermercati), bar e della ristorazione con somministrazione

INFO: Confcommercio competenti per territorio (Città di Castello, Umbertide, Gualdo Tadino, Gubbio, Assisi); Servizio Incentivi Confcommercio Umbria, tel. 075.506711, incentivi@confcommercio.umbria.it

Le aree ammissibili sono quelle dei Comuni di Citerna, Città di Castello, Costacciaro, Fossato di Vico, Gualdo Tadino, Gubbio, Lisciano Niccone, Monte Santa Maria Tiberina, Montone, Pietralunga, San Giustino, Scheggia e Pascelupo, Sigillo, Umbertide e Valfabbrica.

Investimento ammissibile: minimo 10.000 euro, massimo 25.000 euro. Regime De Minimis.

LEGGI LA SCHEDA SINTETICA DEL BANDO:

 SCHEDA BANDO GAL ALTA UMBRIA


INFO: Confcommercio competenti per territorio:
  • Città di Castello, 075.85555647
  • Umbertide, 075.9411567
  • Gualdo Tadino, 075.910129
  • Gubbio, 075.9273690
  • Assisi, 075.813280
Servizio Incentivi Confcommercio Umbria, tel. 075.506711, incentivi@confcommercio.umbria.it
Contatta Confcommercio Umbria: siamo a disposizione