Giochi leciti, ecco la locandina da esporre negli esercizi che li ospitano

giovedì 14 giugno 2018 13:21:21
Scarica la locandina che deve esser esposta, entro il 31 agosto 2018, negli esercizi che ospitano sale giochi e giochi leciti.
La Regione Umbria ha emanato un provvedimento (DGR 347/2018) attinente l’obbligo di esposizione di materiali informativi sui rischi correlati al gioco d’azzardo presso le sale giochi e gli esercizi con offerta di giochi d’azzardo leciti.
I materiali informativi – una locandina informativa per i locali gioco d’azzardo – sono stati predisposti dalla Regione Umbria in collaborazione con i professionisti delle USL Umbria 1 e Umbria 2.

Ecco la locandina predisposta dalla Regione Umbria.


 Locandina informativa per locali gioco d'azzardo


Nei prossimi giorni le locandine già stampate saranno disponibili presso i servizi sanitari delle aziende USL.

COME UTILIZZARE LA LOCANDINA

Le locandine devono essere perfettamente visibili, collocate sia all’ingresso del locale che nel suo interno entro l’area dedicata al gioco d’azzardo.
Qualora l’esercizio disponga di apparecchi per il gioco d’azzardo lecito, le locandine devono essere apposte nel numero di 1 locandina ogni 2 apparecchi e collocate in prossimità degli apparecchi stessi, in posizione che garantisca una immediata visibilità.
In caso di danneggiamento o usura al tempo, i materiali informativi devono essere immediatamente sostituiti.
In caso di aggiornamento dei materiali, i gestori sono tenuti a verificare entro il mese di dicembre di ciascun anno, la validità dei materiali utilizzati in precedenza e, se necessario, sostituirli entro il 31 gennaio dell’anno successivo.
Per quanto riguarda i tempi di adeguamento, i gestori sono tenuti a sostituire integralmente entro il 31 agosto 2018 i materiali utilizzati in precedenza con quelli ora adottati dalla Regione Umbria.

INFO
Area Normative Confcommercio Umbria
Michela Martini
Tel. 075.5067138
Fax 075.5967177
m.martini@confcommercio.umbria.it
Contatta Confcommercio Umbria: siamo a disposizione