Indennizzo INPS "rottamazione licenze", c'è tempo fino al 31 gennaio 2017

mercoledì 3 settembre 2014 11:16:38

Ultimi giorni utili per presentare all'Inps la richiesta dell'indennizzo previsto per chi ha cessato l'attività nel 2016.  Il Bonus è previsto per commercianti al minuto e agenti di commercio.

La Finanziaria 2014 aveva prorogato, con riferimento a determinati operatori (commercianti al minuto e agenti di commercio) e al sussistere di specifici requisiti, i termini della cosiddetta "rottamazione delle licenze" commerciali.
L’agevolazione correlata alla citata "rottamazione" consiste nell’erogazione, da parte dell’INPS, di un indennizzo pari al trattamento minimo di pensione previsto per gli iscritti alla Gestione IVS commercianti.
A tal fine la cessazione dell’attività deve intervenire entro il 2016 e la presentazione della domanda di fruizione del beneficio va effettuata, utilizzando l’apposito modello, entro il 31 gennaio 2017. 


In allegato le istruzioni operative e i modelli per richiederla.

INFO e ASSISTENZA:
Patronato 50&PIU'
via Settevalli, 320, Perugia.
Tel. 075.5067178
t.roselletti@enasco.it
r.calisti@enasco.it
 


Contatta Confcommercio Umbria: siamo a disposizione