Moratoria, fidi e liquidità alla luce del "Cura Italia": facciamo il punto

venerdì 27 marzo 2020 12:41:02
Purtroppo ad oggi, 27 marzo - come ci spiega Luca Minniti, consulente Umbria Credit Solutions, la società di assistenza finanziaria di Confcommercio Umbria - le banche non rispondono ancora adeguatamente nè a quanto previsto dal decreto "Cura Italia" in tema di moratoria e affidamenti, nè alle esigenze delle imprese in tema di liquidità.

Umbria Credit Solutions e Confcommercio Umbria aiutano le imprese a chiedere e ottenere ciò di cui hanno diritto alla luce del "Cura Italia", fornendo modelli di richiesta da inviare alla propria banca.

LEGGI, RICHIEDI I MODULI E ASCOLTA L'INTERVISTA  CON LUCA MINNITI PER SAPERE COSA FARE

FACCIAMO IL PUNTO
 

MORATORIA

Molti istituti stanno proponendo un tipo di moratoria che non è quella prevista dal Cura Italia, ma moratoria ABI o  moratorie interne che prevedono la sospensione della sola quota capitale per 3-6-12 mesi,  a discrezione della banca, in accordo con l’imprenditore.

E’ essenziale che sappiate che invece tutte le imprese in bonis al 17 marzo, quindi classificate non in sofferenza, hanno diritto di chiedere la moratoria ai sensi del Cura Italia.

Per far valere questo diritto abbiamo predisposto un  fac simile di richiesta: compilatelo, firmatelo e inviatelo via PEC alla vostra banca.

Questa moratoria prevede che fino al 30 settembre le imprese possono chiedere la sospensione di tutta la rata (capitale+interessi), o solo della  quota capitale. E’ bene sapere che nei 6 mesi gli interessi però matureranno e la banca li riproporrà probabilmente da ottobre, a sua discrezione.

APERTURE DI CREDITO, CREDITI COMMERCIALI, FIDI ETC.

Tutti quelli in essere al 17 marzo, sia se completamente che parzialmente utilizzati, non possono essere revocati fino al 30 settembre 2020.

Anche in questo caso, per aiutare le imprese a far valere questo diritto sancito dal Cura Italia,  abbiamo predisposto un fac simile di comunicazione da inviare, una volta compilata, via PEC alla vostra banca.

COME RICHIEDERE I DUE FAC SIMILE? SEMPLICISSIMO!

BASTA COMPILARE QUESTO FORM  (CLICCA SOPRA) E VE LI INVIEREMO! 

ATTENZIONE: Nel campo "descrizione richiesta" del form scrivere: "Richiesta fac simile  per moratoria e fidi"

LIQUITA’

Pur essendo la richiesta e l’esigenza maggiore delle imprese, ad oggi le banche non si sono attivate in tal senso. Solo pochissimi istituti lo hanno fatto, con piccoli plafond, con finanziamenti a 18-24 mesi con un periodo di preammortamento.

Nei prossimi 10 giorni si vedrà cosa le banche metteranno sul piatto. Vi aggiorneremo in tempo reale.

 

Info: Umbria Credit Solutions, 075.5067170, l.minniti@umbriacreditsolutions.it, info@umbriacreditsolutions.it, noicisiamo@confcommercio.umbria.it

 

Contatta Confcommercio Umbria: siamo a disposizione