Sistri, verso l'abolizione dal 1° gennaio

giovedì 6 dicembre 2018 09:31:12
La bozza del decreto-legge Semplificazioni, di prossima approvazione da parte del Consiglio dei Ministri, prevede all'articolo 23 l’abolizione del Sistri (Sistema informatico di tracciabilità dei rifiuti speciali e pericolosi) a partire dal 1° gennaio 2019, con ritorno ai registri cartacei nell'attesa del nuovo sistema.

I contributi (previsti dalla legge 78/2009 e dall'articolo 7 del decreto ministeriale n.78/2016) non sono dovuti.

Lo Sportello Rifiuti e Ambiente di Confcomercio Umbria - Amanda Calisti, tel.075.506711, a.calisti@confcommercio.umbria.it- vi aggiornerà in tempo reale attraverso questo sito sulle ulteriori novità in merito al Sistri. 

 
Contatta Confcommercio Umbria: siamo a disposizione