Terziario Donna Confcommercio in Valnerina per incontrare le imprese colpite dal terremoto

martedì 13 dicembre 2016 18:39:31
A Norcia, presso l’ufficio mobile Confcommercio, anche la firma degli accordi per la cassa integrazione in deroga.

Nela Turkovic, presidente di Terziario Donna Confcommercio Umbria, è stata in Valnerina per incontrare le imprese colpite dal terremoto, e fornire informazioni sulle misure adottate per imprese e popolazioni, con l’ufficio mobile Confcommercio Umbria collocato a Norcia.

L’iniziativa di Terziario Donna Confcommercio Umbria si colloca nell’ambito del progetto “Donne motore della ripresa, Muoviamoci in Umbria”, che ha l’obiettivo di portare i servizi della organizzazione sul territorio, in modo capillare, e che ha ottenuto il riconoscimento da Terziario Donna, la Federazione nazionale rappresentativa delle imprenditrici associate al sistema Confcommercio (che sono circa il 50% dell'intera base associativa), operanti nei settori del commercio, del turismo, dei servizi e delle piccole e medie imprese.

Presso l’ufficio mobile Confcommercio sono stati sottoscritti i verbali di accordo per la cassa integrazione in deroga per le imprese colpite dal terremoto dell’area del cratere.

Contatta Confcommercio Umbria: siamo a disposizione