Vincenzo Bianconi, un imprenditore in corsa per la Regione Umbria

lunedì 23 settembre 2019 15:48:54
Vincenzo Bianconi viene dal mondo Confcommercio, dove ha ricoperto fino a ieri anche la carica di presidente Federalbeghi Umbria. 
Presto un confronto aperto a tutti gli schieramenti sulle proposte di Confcommercio per il futuro dell’Umbria.
“Conosco Vincenzo Bianconi da sempre. Conosco la sua storia d’impresa; conosco le qualità umane che possiede e la sua integrità. Con lui ho condiviso – in Federalberghi e in Confcommercio – tante battaglie. Non posso non esprimere i migliori auguri e congratulazioni per questa sua nuova avventura, in cui si è calato con il coraggio e il carattere che gli riconosciamo”.

Questo il commento di Giorgio Mencaroni, presidente di Confcommercio Umbria, all’indomani dell’annuncio della candidatura alla presidenza della Giunta regionale dell’Umbria di Vincenzo Bianconi, che si è già autosospeso da tutte le cariche in Federalberghi Umbria e Confcommercio.

“Un gesto”, aggiunge il presidente Mencaroni, “che sottolinea il carattere della nostra associazione, ben definito dal nostro Statuto: 'Confcommercio è associazione democratica, pluralista e libera da qualsivoglia condizionamento, legame o vincolo con partiti, associazioni o movimenti politici’.
Confcommercio è fatta però di uomini, che a loro volta sono liberi di passare dalla società civile alla dimensione politica, come hanno fatto Bianconi ed altri nostri dirigenti, per altri schieramenti, in questa tornata elettorale.

Confcommercio Umbria darà a tutti la possibilità di confrontarsi presto su una serie di proposte molto concrete, per il risveglio di questa regione.
Ciò che è davvero importante infatti”, conclude il presidente Giorgio Mencaroni, “è che al di là degli schieramenti e di chi vincerà le elezioni, tutti poi siano disposti a lavorare insieme per dare un futuro a questa nostra splendida terra”.
Contatta Confcommercio Umbria: siamo a disposizione